Veg a casa. Una ricetta tira l'altra

Secondi

Spadellata di miglio alle verdure

Elenco ingredienti

  • 200 gr Miglio
  • 400 gr brodo vegetale
  • 1 carota
  • 1 porro
  • 150 gr pisellini surgelati
  • 10 funghi champignon
  • qb olio evo
  • 1 foglia alloro
  • qb sale
  • qb pepe bianco
  • un pizzico curcuma

Preparazione

Lavate e scolate bene il miglio, mettetelo in una capiente padella con un filo d'olio extra vergine d'oliva e tostatelo per qualche minuto. Pulite le verdure, lavatele, asciugatele e tagliatele a piccoli pezzetti. Mettete dell'olio extra vergine in una padella e aggiungete nell'ordine il porro affettato, le carote e  dopo pochi minuti la zucchina, i funghi e i pisellini precedentemente sbollentati. Aggiungete il miglio e lasciate insaporire pochi minuti, poi coprite con il brodo caldo, aggiungete la foglia d'alloro e lasciatelo cuocere coperto per 15 minuti a fiamma dolce. Trascorso questo tempo aggiustate di sale, spolverate con un po' di pepe bianco e con una generosa dose di curcuma in polvere e servite porzionando con l'aiuto di un coppapasta. (Il piatto può dar luogo ad infinite varianti in base ai prodotti di stagione, in questo periodo ad esempio, al posto delle zucchine potrebbe essere usata della zucca)  

Dolci

Crema di cioccolato

Far fondere del cioccolato fondente nel microonde o a bagnomaria, e mescolarlo con dello yogurt di soia bianco. Questa crema può essere usata anche per la farcitura di torte. L'acidità dello yogurt non si sente, il sapore è morbito e la consistenza cremosa. N.B.: la foto l'ho presa da internet ma viene cosi.
Leggi la ricetta

Starter

Cestino della festa

Ricetta: Simone Salvini Realizzazione: allievi FunnyVeg Academy Foto: Andrea Tiziano Farinati Scarica qui il menu in PDF stampabile.

Primi

Ravioloni del bosco

Ricetta e realizzazione: Patrizia Cenotti, diplomata FunnyVeg Academy Foto: Andrea Tiziano Farinati   Scarica qui il menu in PDF stampabile
Leggi la ricetta

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta